Art. 16 - Il Direttore Generale

Il Direttore Generale è nominato dal Consiglio di Amministrazione su proposta del Presidente. L’incarico ha durata pari a quello del Consiglio di Amministrazione ed è rinnovabile.

L’incarico di Direttore Generale può essere conferito, con contratto di diritto privato, a soggetto scelto tra il personale dell’Ente in possesso di diploma di Laurea in discipline economiche e/o giuridiche e di requisiti di adeguata professionalità, competenze gestionali multidisciplinari e di management nei settori di interesse della Fondazione, ovvero l’incarico di Direttore può essere conferito anche al di fuori della dotazione organica della Fondazione, con contratto di diritto privato, a soggetti in possesso dei requisiti sopra riportati.

Può essere nominato anche uno dei membri del Consiglio; in quest’ultimo caso il Consigliere incaricato delle funzioni previste dal presente articolo mantiene tutte le prerogative del Consigliere.

In sede di nomina il Consiglio di Amministrazione delega la gestione ordinaria ed eventualmente parte delle sue funzioni al Direttore Generale.

Il Direttore Generale rappresenta il vertice gestionale ed organizzativo della Fondazione. Al Direttore Generale compete la responsabilità di provvedere all’attuazione degli indirizzi assunti dal Consiglio di Amministrazione, al quale relaziona sull’attività svolta, collabora strettamente con il Presidente e svolge funzioni di segretario nelle sedute del Consiglio di Amministrazione.

Il Direttore Generale si occupa della gestione finanziaria, tecnica ed amministrativa rientrante nella gestione ordinaria della Fondazione, incluse le decisioni organizzative e di gestione del personale, di coordinamento, di controllo. E’ titolare dei rapporti sindacali e dei procedimenti disciplinari.

L’incarico di Direttore Generale può essere revocato, con un preavviso di 30 giorni, dal Consiglio di Amministrazione con atto motivato in ragione della valutazione negativa dell’operato e/o del venir meno del rapporto fiduciario.

Ⓒ Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro Onlus

Piazza della Liberta, 2 - 26048 Sospiro (CR)

Tel. 0372 6201 - Fax 0372 620 299 - C.F. 80004030195 P.I. 00385470190

fondazione@fondazionesospiro.it - PEC: fondazionesospiro@raccomandata-ar.com

Copyrights 2015 - FONDAZIONE ISTITUTO OSPEDALIERO SOSPIRO - Tutti diritti riservati - Privacy Policy

 

By IT-Impresa