Il Sindaco di Cremona Galimberti ospite dei residenti di Fondazione

Il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti e l’assessore alla Trasparenza e vivibilità sociale Rosita Viola a pranzo con gli ospiti di fondazione Sospiro.

Un momento fortemente voluto dal presidente della struttura sospirese Francesco Boccali.«Dopo il restauro della sala Rotonda, in occasione dei 120 anni di storia di fondazione Sospiro — spiega — abbiamo voluto condividere questo momento con autorità e persone ospiti nei reparti disabili». 
Il primo cittadino Galimberti non ha voluto mancare a questo importante appuntamento. «Un modo per stringere rapporti con i Comuni vicini a Cremona e affermare l’importanza che fondazione Sospiro ha a livello territoriale. Con competenza, intelligenza e professionalità infatti opera a stretto contatto sia con la città che a Spinadesco. Un modo per sottolineare le relazioni forti a favore delle persone fragili». Al pranzo, semplice e informale, senza grandi sfarzi, con una quarantina di ospiti della Rsd, hanno partecipato anche il sindaco di Sospiro Paolo Abruzzi, il direttore generale Fabio Bertusi, il consigliere del cda Francesca Scudellari, il responsabile dell’area anziani Daniele Bellandi e il responsabile dell’area disabili Serafino Corti.

 

tratto da La Provincia del 8 marzo 2017

condividi su: 

Ⓒ Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro Onlus

Piazza della Liberta, 2 - 26048 Sospiro (CR)

Tel. 0372 6201 - Fax 0372 620 299 - C.F. 80004030195 P.I. 00385470190

fondazione@fondazionesospiro.it - PEC: fondazionesospiro@raccomandata-ar.com

Copyrights 2015 - FONDAZIONE ISTITUTO OSPEDALIERO SOSPIRO - Tutti diritti riservati - Privacy Policy

 

By IT-Impresa