Mostra “Irregolari” a Cles

Presente anche l’atelier La Manica Lunga officina creativa

Dal 9 luglio al 9 ottobre al Palazzo Assessorile di Cles (TN) sarà visitabile la mostra “Irregolari” con opere di Antonio Della Valle, ospite della Fondazione Istituto Ospedaliero. di Sospiro dal 1997 al 2014

 

Sospiro, 20 luglio

LA MOSTRA - All‘interno dell'esposizione, curata da Daniela Rosi e promossa dal Comune di Cles, è presente una selezione di artisti provenienti dal mondo dell'arte outsider italiana. Si tratta dell'esposizione di opere di artisti che si sono espressi completamente fuori dalle accademie, quasi sempre autodidatti, quasi tutti senza alcun aggancio con il mondo dell'arte ufficiale. La mostra è accompagnata da un prestigioso catalogo, ricco di spunti di ricerca, nel quale trovano posto gli interventi di artisti, storici e studiosi che si interrogano su questo particolare tipo di espressione creativa.

 

ANTONIO DELLA VALLE - Tra gli artisti esposti in mostra si possono ammirare gli storici come Antonio Ligabue, e Carlo Zinelli e le nuove personalità della scena espressiva. Tra questi spicca il nome di Antonio Dalla Valle, artista riconosciuto a livello internazionale, originario del comune di Cles, che è stato ospite di Fondazione Sospiro Onlus dal 1997 al 2014.

 

LA MANICA LUNGA - La produzione artistica di Antonio ha trovato la sua massima espressione proprio durante il soggiorno a Sospiro dove ha potuto frequentare l'atelier La Manica Lunga-officina creativa condotto da Paola Pontiggia. E' stato in seguito a questo incontro che Antonio ha avuto uno spazio per lui dove poter lavorare e da allora le opere dell'artista sono state conservate e valorizzate trovando pieno riconoscimento nei principali musei europei come La Collection de l'Art Brut di Losanna e l'art & marges musée di Bruxelles. Oggi, Antonio Dalla Valle, è considerato uno dei più importanti autori outsider. Alle opere tridimensionali di Antonio Dalla Valle è stata riservata una stanza dell'imponete palazzo Assessorile di Cles, decorato da pregevoli affreschi cinquecenteschi. Antonio Dalla Valle sarà inoltre presente a Mantova dal 9.9 al 6.11, in occasione del Festival della Letteratura, con i suoi lavori grafici, e, successivamente, gli sarà dedicata una mostra monografica presso le stanze recentemente ristrutturate di Villa Cattaneo a Sospiro.

 

condividi su: 

Ⓒ Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro Onlus

Piazza della Liberta, 2 - 26048 Sospiro (CR)

Tel. 0372 6201 - Fax 0372 620 299 - C.F. 80004030195 P.I. 00385470190

fondazione@fondazionesospiro.it - PEC: fondazionesospiro@raccomandata-ar.com

Copyrights 2015 - FONDAZIONE ISTITUTO OSPEDALIERO SOSPIRO - Tutti diritti riservati - Privacy Policy

 

By IT-Impresa