INAUGURATO A MILANO CESCA – CENTRO EUROPEO DI SCIENZA COMPORTAMENTALE APPLICATA

29 Settembre

INAUGURATO A MILANO CESCA – CENTRO EUROPEO DI SCIENZA COMPORTAMENTALE APPLICATA

IL CENTRO – Inaugurato martedì 28 settembre a Milano nella sede di Viale Ergisto Bezzi 79/A il Centro Europeo di Scienza Comportamentale Applicata, un centro clinico ABA che eroga interventi per bambini con autismo. CESCA-Centro Europeo di Scienza Comportamentale Applicata è un centro d’eccellenza, che coinvolge un’equipe di elevata formazione e lunga esperienza sul campo. È il frutto della cooperazione e condivisione delle competenze ultradecennali di Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro e di IESCUM, Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano.
IL DNA DI CESCA – “Ricerca scientifica ad applicazione: questo è il DNA di CESCA, – ha spiegato il Prof. Paolo Moderato, Presidente Cesca e Presidente Comitato Scientifico ABA Italia – la sua missione è mettere a disposizione delle persone con autismo gli interventi più efficaci, sostenuti da prove scientifiche, come anche indicato dalle Linee Guida nazionali e internazionali. Oltre all’efficacia degli interventi prendiamo in considerazione l’efficienza, il rapporto costi-benefici e la sostenibilità, non solo sul piano economico, ma anche sul piano psicologico.”
All’inaugurazione, introdotti da Fabio Bertusi, direttore generale di Fondazione Sospiro, e da Serafino Corti, direttore del Dipartimento delle Disabilità, hanno preso parte figure apicali di Fondazione Sospiro e di Iescum e rappresentanti del territorio: il Presidente di CESCA Paolo Moderato, il Presidente del Municipio 7 Marco Bestetti, il Presidente di Fondazione Sospiro Giovanni Scotti, il Presidente di IESCUM Nanni Presti, la presidente della Società italiana di Neuropsichiatria e direttrice della UONPIA della fondazione Cà Granda, Maria Antonella Costantino.
IL TERRITORIO – “La virtuosa collaborazione tra pubblico e privato è la strada giusta per garantire l’ampliamento dei servizi socio-assistenziali offerti ai cittadini e l’innalzamento della qualità delle prestazioni erogate. – ha illustrato Marco Bestetti, Presidente Municipio 7 – Ringrazio IESCUM e Fondazione Sospiro per la tenacia con la quale hanno perseguito l’obiettivo di aprire il CESCA nel territorio del Municipio 7 di Milano, contribuendo a rispondere ad un bisogno di assistenza sempre più elevato da parte delle famiglie. La cura e l’attenzione verso i bambini affetti da autismo necessita della massima sinergia tra istituzioni e operatori privati. La nascita di questo centro è quindi una bellissima notizia, ulteriormente valorizzata dall’accordo siglato con il Municipio 7 per garantire la sua più ampia apertura al territorio, a cominciare dalle scuole, perché l’assistenza offerta sia accessibile a tutti.”
LE OPPURTUNITA’ DI CESCA – “La volontà di costruire un centro come Cesca a Milano insieme a Iescum è stata determinata da una triplice opportunità, – ha dichiarato Giovanni Scotti, Presidente di Fondazione Sospiro – coniugare le reciproche passioni, capacità e competenze. L’opportunità che viene data a tanti bambini e loro famiglie di usufruire di un centro anche nella città metropolitana di Milano, replicando il modello vincente del nostro ambulatorio minori di Spinadesco (Cremona). Infine la possibilità di trarre insegnamenti dalla singola seduta clinica di ogni bambino, facendone anche un momento di ricerca con nuove conoscenze a beneficio di tutti.”
MODELLO SCIENTIST-PRACTITIONER – “Iescum è un’impresa che unisce studenti e docenti. Ha nel cuore la ricerca. Il modello è quello del “Scientist–Practitioner” il professionista ricercatore. – ha proseguito Prof. Nanni Presti, Presidente Iescum – Questo modello serve ad implementare i tre punti cardine elencati dal prof Moderato: efficacia, efficienza e sostenibilità. Il network creato da Iescum non è solo clinico ma usa il proprio sapere per generare sapere. Infatti stiamo aprendo nuove strade con altri partner: Fondazione Sospiro nel caso di CESCA e con BehaviorLabs con cui sta sviluppando innovative applicazioni hardware e software.”

Potrebbero interessarti:

03 Aprile

CALL FOR PAPER – CONVEGNO NAZIONALE SULLA QUALITA’ DELLA VITA PER LE PERSONE CON DISABILITA’

Il convegno sulla qualità della vita per le persone con disabilità promosso da Fondazione Sospiro Onlus...

Leggi di più

20 Marzo

NUOVI MASTER ABA! PRIMO E SECONDO LIVELLO

AMICO-DI e FONDAZIONE SOSPIRO promuovono due percorsi MASTER in APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS (ONLINE SINCRONO e ASINCRONO),...

Leggi di più

12 Marzo

19° CONVEGNO NAZIONALE SULLA QUALITA’ DELLA VITA PER LE PERSONE CON DISABILITA’

SAVE THE DATE - 5 - 6 SETTEMBRE 2024 NUOVE SFIDE Fissate le date del 19°...

Leggi di più

Copyrights 2024 - FONDAZIONE ISTITUTO OSPEDALIERO DI SOSPIRO - Tutti i diritti riservati - Termini e Condizioni - Cookie Policy