KONTRASTINSCENA

31 Ottobre

KONTRASTINSCENA

Il potere della danza cambia il volto della disabilità

Teatro affollato e scroscianti applausi hanno salutato ieri sera ‘Kontrastinscena’

Sul palco i giovani artisti di PosaInOpera Ballet e ragazzi e ragazze di Fondazione Sospiro

di MARIAGRAZIA TESCHI
CREMONA La danza non è esibizione di tecnica o di bellezza del corpo. La danza è manifestazione intima del proprio essere, accettazione del limite e della creatività, espressione generosa che permette di arrivare al cuore e alle emozioni di chi guarda. Questo è successo ieri sera al Ponchielli in occasione di Kontrastinscena, performance di danza soprattutto, ma anche di recitazione, canto, musica e immagini a fare da filo conduttore al grande tema dei contrasti, dai più semplici ai più complessi: ricchezza e povertà, amore e odio, alto e basso, vecchiaia e gioventù, buio e luce, lento e veloce. Lo spettacolo — frutto della collaborazione tra un gruppo di ragazzi e ragazze con disabilità residenti presso la struttura e un gruppo di giovani artisti della compagnia PosaInOperaBallet —ha messo in scena un percorso creativo
originale e molto emozionante che ha saputo valorizzare le diverse abilità del protagonisti.
«La disabilità non è una barriera, ma una abilità differente», ha detto Francesco Boccali, presidente di Fondazione Sospiro. «Il contrasto tra le emozioni fa parte della nostra quotidianità. Quello che vedrete sul palco è l’essenza dei contrasti che permea le nostre esistenze e supporta le abilità degli ospiti, ed è insieme quel veicolo di inclusione sociale che ci sta tanto a cuore», ha concluso. Ai ringraziamenti rivolti all’intero staff a cominciare dagli ideatori della serata Ezio Grassi e Elisa Mantovani operatori dei laboratori e Paola Posa direttore artistico di Teatrodanza, si è unita l’Assessore alla trasparenza e alla vivibilità sociale Rosita Viola che ha portato i saluti del sindaco, lodato il progetto e esortato a lavorare per abbattere tutte le barriere. Hanno preso la parola anche Simone Zani responsabile del progetto cascina
SanMarco di Tidolo, impresa agricola e sociale nata in seno a Fondazione Sospiro specializzata nella coltivazione e nella lavorazione di frutta che impegna ogni giorno una cinquantina fra ragazzi e operatori
di campo e chi quel progetto lo ha reso realizzabile ovvero Oreste Scanzi e Franca Spallarossa che grazie a un gruppo di imprenditori coraggiosi e illuminati riuniti attorno a ‘I bambini delle fate’ a quello come ad
altri progetti riescono ad assicurare un futuro senza nubi.
Poi occhi e applausi sono stati tutti per Luca, Camilla, Emanuele, Francesca, Kevin, Giuditta, Rocco, Gloria, Gianfranca, Marta, Serena, Michael, Martina, Emanuela, Milly, Jacopo, Matteo, Gloria, Valentina,
Sebastiano, Federico, Lorenza
A loro è toccato dare vita a quadri e momenti ora seri e riflessivi, ora leggeri e autoironici. Iniziata nel 2015 in modo costante e continuativo, la collaborazione di cui ieri sera si sono visti i grandi risultati ha permesso al gruppo di partecipanti di incrementare gradualmente le capacità espressive e relazionali. Il successo della serata, gli applausi, gli occhi lucidi e l’emozione della platea ha consacrato il debutto in palcoscenico di ‘nuovi talenti’. Saper ascoltare le sensazioni e quello che il corpo ci racconta è fondamentale, il saper relazionarsi con un altro corpo è anch’esso necessario. Per qualcuno, ieri sera, è stata un’esperienza tanto importante quanto nuova.

articolo tratto da La Provincia del 14 ottobre 2018

Potrebbero interessarti:

03 Aprile

CALL FOR PAPER – CONVEGNO NAZIONALE SULLA QUALITA’ DELLA VITA PER LE PERSONE CON DISABILITA’

Il convegno sulla qualità della vita per le persone con disabilità promosso da Fondazione Sospiro Onlus...

Leggi di più

20 Marzo

NUOVI MASTER ABA! PRIMO E SECONDO LIVELLO

AMICO-DI e FONDAZIONE SOSPIRO promuovono due percorsi MASTER in APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS (ONLINE SINCRONO e ASINCRONO),...

Leggi di più

12 Marzo

19° CONVEGNO NAZIONALE SULLA QUALITA’ DELLA VITA PER LE PERSONE CON DISABILITA’

SAVE THE DATE - 5 - 6 SETTEMBRE 2024 NUOVE SFIDE Fissate le date del 19°...

Leggi di più

Copyrights 2024 - FONDAZIONE ISTITUTO OSPEDALIERO DI SOSPIRO - Tutti i diritti riservati - Termini e Condizioni - Cookie Policy